martedì 22 maggio 2012

Ragù con patate alla marinara

"Questo secondo piatto si è praticamente fatto da solo. Avevo del macinato di vitello, avevo preparato da poco gli hamburger, le polpette e il ragù alla bolognese per il pasticcio. Mi andava qualcosa da mangiare con le patate, con un sapore pungente, robusto. Rovistato il frigo, avevo dei capperi, dei bianchetti in conserva, delle decise olive nere e un po' di concentrato di pomodoro naturale e biologico. Ne è nato un piattino sfizioso."                    Ingredienti per 4 persone:


350 gr di macinato di vitello
5 patate grosse
10 olive nere di quelle infornate
60 gr di capperi sotto sale, meglio se capperini
2 cucchiaini di bianchetti di pesce ( reparto acciughe, tonno oppure
gastronomie  e negozi di prodotti regionali di mare )
3 cucchiai di concentrato di pomodoro
3 spicchi di aglio
Un ciuffetto di prezzemolo
Sale, pepe, vino bianco & olio qb


Ho lasciato insaporire  l'aglio in un filo d'olio extra vergine di oliva, ho aggiunto quasi subito la carne e il vino bianco. Sfumato il vino, ho aggiunto i capperi, le olive, il concentrato di  pomodoro, i bianchetti, un altro filo di olio e le patate.
Ho messo a fuoco basso, coprendo la pentola ( 24 cm di diametro e non altissima), lasciato andare per un quarto d'ora. Poi ho dato una mescolata, salato, pepato e lasciato andare ancora coperto dal coperchio per altri 10 minuti. Trascorso questo tempo, ho spolverizzato con un ciuffetto di prezzemolo, mescolato e impiattatato ancora caldo.

1 commento:

  1. Che bontààààààà!!!!...è subito da provare!!!

    RispondiElimina

Grazie mille per la Tua visita su Matrimonio in Cucina.
Sarò felice di rispondere a commenti, curiosità, domande o semplicemente ai Vostri saluti ^__^