mercoledì 10 settembre 2014

Bavarese al rum con mirtilli e bacche di Goji

Bavarese al rum con mirtilli e bacche di Goji - www.matrimonioincucina.com 
...la bavarese  non ha bisogno di presentazioni: è sempre un dolce raffinato ed elegante che accompagna con grazia ogni tipo di occasione... perchè una bavarese sia doc, bisogna che sia fatta per metà da crema inglese e per l'altra metà da panna montata... gli adattamenti e i rimaneggiamenti nel tempo sono stati comunque tantissimi e un pò per esigenze caloriche, un pò per esercizio di stile e gusto dell'innovazione, ci si è cimentati in ogni tipo di abbinamento e bilanciamento...  è così infatti che sono nate tutte le bavaresi successive, al mascarpone per esempio, oppure ai vari liquori... in questa versione, ho voluto prepararla con il rum aromatizzando così anche i mirtilli e le bacche di Goji e devo dire che sono riuscita nell'intento di ottenere un dolce molto profumato e vellutato da gustare con buona e sana frutta...





Dosi per 4 persone ( stampo da budino da 18 cm in silicone oppure stampi monodose)

Ingredienti

2 tuorli
i semi di mezza bacca di vaniglia
200 ml di panna fresca
150 g di mirtilli freschi
una manciata di bacche di Goji
125 ml di rum
100 g di zucchero
6 g di gelatina ( colla di pesce)  in fogli
1 cucchiaio di miele chiaro
una manciata di mandorle a lamelle 


Bavarese al rum con mirtilli e bacche di Goji - www.matrimonioincucina.com 



Preparazione

Lavare i mirtilli e le bacche di Goji sotto l'acqua corrente.
In un piccolo contenitore lasciare marinare la frutta lavata con 3  cucchiai di rum ( preso dalla dose totale della ricetta) e il miele.

In una pentola dai bordi alti montare i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare spumosi.
Mettere a bagno la colla di pesce in acqua fredda per cinque minuti circa.

Unire il rum al composto di uova e zucchero e cuocere fino a velare il cucchiaio.

NOTA : ci vorrà qualche minuto a fiamma bassa. Nella cottura della crema inglese tradizionale con panna e latte, la temperatura non deve superare gli 82°-85° per evitare che "impazzisca" formando rovinosi grumi. Nella cottura con il rum non si corre il pericolo di separazione dei tuorli che avviene cuocendo uova con latte o panna. 

Aggiungere la gelatina scolata e strizzata, mescolare per farla sciogliere e lasciare intiepidire.

Montare la panna ed incorporare alla crema con delicatezza.
Bagnare leggermente con acqua  uno stampo di silicone da budino da 18 cm di diametro con il buco in centro (oppure quattro stampini monoporzione) versare la crema e lasciare raffreddare in frigo per otto ore.

Al momento di servire immergere il contenitore con la bavarese dentro un recipiente di acqua calda pe un minuto circa, quindi sformare su un piatto da portata e guarnire con i mirtilli e le bacche di Goji strizzandole dalla marinatura. Ultimare con le mandorle a lamelle.

Bavarese al rum con mirtilli e bacche di Goji - www.matrimonioincucina.com 

Bavarese al rum con mirtilli e bacche di Goji - www.matrimonioincucina.com 




42 commenti:

  1. Ricetta davvero interessante ,l' utilizzo delle bacche di goji ,mi pare geniale .
    Bravissima ,grazie !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te Tiziana:-))))) le ho usate sia per il colore, sia perchè ormai si legge dovunque che fanno bene alla salute :-))))

      Elimina
  2. Bell'idea quella di usare le bacche di goji, si dice facciano bene...ottima scusa per mangiare un po' di bavarese in più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti Silvia!!! così ci puliamo un pò la coscienza golosa :-)

      Elimina
  3. Chissà che bontà! Un abbraccio. Niki

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Niki!!! Una buona serata, a presto!

      Elimina
  4. l'aspetto è notevole, ho assaggiato le bacche non mi hanno fatto impazzire ma vederle così mi ispirano di nuovo... e in ogni caso ottimo l'accostamento dei colori!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaooo :-) anche a me le bacche di Goji infatti piacciono solo se mescolate con altro, magari solo banalmente a colazione con yogurt bianco, miele e biscotti integrali!!! :-)
      Grazie mille per la tua visita :-)

      Elimina
  5. Prima d'ora non avevo mai sentito parlare delle bacche di goj, m'informerò per sapere cosa sono. Io sono abbastanza golosa, ma quando ci sono i liquori nei dolci per fortuna non mi piacciono! Dico per fortuna perché ingrasso con una facilità estrema. Ma a parte tutto il tuo bavarese si presenta in modo fantastico! Ciao, vado a sbirciare gli antipasti che sono la mia vera passione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna Maria!!! ho messo le bacche perchè pare siano molto salutari ed in più assaggiandole, mi sembrano molto vicine alla frutta secca in genere, quindi non ho resistito al loro rosso intenso e meraviglioso :-) grazie di essere passata, a presto.

      Elimina
  6. Che dire... È favolosa!!! La ricetta va annotata per proporla alla prima occasione utile. Deve essere ottima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela, provala e fammi sapere mi raccomando :-)))))))a presto!

      Elimina
  7. devo ancora cenare e ho l'acquolina in bocca. Che meraviglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cri!!! grazie mille! te ne mando un pò virtualmente così ha anche meno calorie :-)

      Elimina
  8. Accipicchia che meraviglia!!! Dev'essere una delizia...

    RispondiElimina
  9. Che aspetto invitante, vien voglia di pucciarci il dito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca!!! Stavo pensando che nei momenti di golosità sfrenata un dito non mi basta...magari un biscottino dall'apparenza innocente, leggera e friabile, che ne pensi? sono una mangiona impenitente lo so ahahahaha

      Elimina
  10. Slurp! Che voglia di affondare un cucchiaione e mangiarla!
    Baciotto
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, andata!!!Ti passo un cucchiaio gigante :-) tutta tua :-)))

      Elimina
  11. Solo a guardarla mi viene voglia di mangiarla, deve essere buonissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Angela, te ne mando un pezzetto :-) a presto :-)

      Elimina
  12. Bacche di Goji? Cosa sono?
    Degna di una rivista...questo è il tuo piatto. Saperlo realizzare come hai fatto tu, comporterebbe per me essere vista come una DEA da mio marito.
    Ahahahah...non sarà mai.
    Sei un'eccellente cuoca a quanto vedo, ma come fai??? Complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahahah!!! Troppi complimenti tutti insieme!!! La mia autostima ha fatto il pieno di energia positiva con il tuo commento :-))))) un giorno la preparo e la spacciamo per tua davanti a tuo marito ;-)))))))

      Elimina
  13. cosa c'è da dire su questo post, se non FAMEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!! ;) ;) ;)
    Complimenti per questa interessantissima ricetta e mi pare buonissima dai suoi colori ... Manca solo il profumo che esce dal pc!!
    un abbraccio
    patty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patry, ma grazieee!!!!tanto carino il tuo commento!!!Sei la benvenuta :-))) a presto!!!!

      Elimina
  14. Ottima ricetta! Spiegazioni dettagliate e precise, brava!
    Vanessa | Tra zucchero e vaniglia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite Vanessa!!!!un abbraccio, a presto!!!

      Elimina
  15. Le bacche di goji le uso sempre!!!! Anche nell insalata!!! Ma fare tutto questo è un pó più difficile!!😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marta!!! Non temere, è un procedimento molto semplice, prova e fammi sapere mi raccomando :-)))))a presto!

      Elimina
  16. Mamma che bella!!!! e mi sa pure buona! proverò a farla anche io e speriamo mi esca come questa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Claudia!!! grazie mille sei gentilissima!!!prova e fammi sapere, mi raccomando!!!a presto!!!

      Elimina
  17. Una meraviglia cara Cate. Io non ho mai assaggiato queste bacche. Se ne sente parlare molto ultimamente, dove si trovano? Buon we. Un abbraccio. NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoooo!!!ioInnanzi tutto grazie milleeee!!!!! di solito, trovo le bacche di Goji al reparto frutta secca, praticamente accanto a mirtilli secchi, uva sultanina, mandorle e pinoli... qualche mia amica invece, le trova in erboristeria. un bacione e a presto

      Elimina
  18. Che acquolina in bocca con questa tua bavarese!!Buon fine settimana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Gabri, grazie infinite!!!! buon inizio settimana a te :)

      Elimina
  19. um....che invitante....inutile resistere....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-))))) devo dire che per i golosi è proprio dura resistere :-)))

      Elimina
  20. Certo che deve essere buonissima, e io da buona golosa che sono credo che non gli resisterei.
    A presto mariella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mariella! la cosa positiva dei blog è che guardiamo e non mangiamo tutto, altrimenti sarebbe la fine ahahahahahah

      Elimina
  21. Una bellissima idea!! Deve essere squisita :)

    RispondiElimina

Grazie mille per la Tua visita su Matrimonio in Cucina.
Sarò felice di rispondere a commenti, curiosità, domande o semplicemente ai Vostri saluti ^__^